L’alimentazione attraverso cavo coassiale (sistema Power Over Coaxial o PoC), integrata nei nuovi registratori e telecamere Safire, si presenta come una rivoluzione al momento di semplificare le installazioni e ridurre i costi, offrendo una soluzione professionale ed elegante.

cabecera coaxial

INSTALLAZIONI TRADIZIONALI, IL PASSATO DEL TVCC
Nelle installazioni tradizionali, le telecamere si dovevano ricaricare attraverso le fonti di alimentazione classiche, alimentazioni individuali in punti d’accesso vicini oppure attraverso cassette di derivazione strategicamente situate. A sua volta, era necesario stendere cavi tra telecamere e fonti, sia con un cavo semplice o coassiale combinato, nel caso di cassette di derivazione. In questo modo, il coste del materiale y della mano d’opera necessaria per l’installazione supponeva una percentuale importante nel valore totale del budget.

cabecera coaxial

Il nuovo sistema Power Over Coax di Safire riduce al minimo la necessità di cableare e, inoltre, elimina l’uso di fonti di alimentazione. Un solo cavo coassiale trasporta insieme il segnale video, dalla telecamera, e l’alimentazione necessaria per il registratore.

I vantaggi che permette l’uso di questa innovazione sono più che sufficienti per decidere d’incorporare questa soluzione nelle installazioni più abituali.

Risparmio nel costo fino a un un 20%*

  • Senza fonti di alimentazione
  • Senza cableato addizionale
  • Meno tempo in mano d’opera
  • Facilità d’instalazione
  • Soluzione centralizata e professionale
  • Possibile aiuto aggiungendo un SAI
  • Protezioni elettriche assicurate
  • Fino a 200m (Coaxial) e 100m (UTP)
modelos disponibles

UN SITEMA CON GARANZIE
Tecnicamente, la soluzione PoC di Safire, basata su HDTVI come standard per una maggiore penetrazione nel mercato, arriva con un grande lavoro di ricerca e sviluppo.

La fornitura di tensione attraverso il registratore è di 48V in corrente continua (DC). Questa valore equilibra la caduta di tensione della linea senza interferire nel segnale alternato del video, permettendo cisì di garantire la qualità d’immagine e la distanza necessaria. Così lo stesso registratore è la stessa fonte d’alimentazione dell’installazione, però con la garanzia di fabbricazione di Safire, elimina i problemi che sorgono con fonti d’alimentazione terze.

Rispetto alla distanza, Safire ha ottenuto il migliore valore pari a 200m. Non ostante, i valore possono subire modificazioni in funzione della tensione utilizzata e del consumo necesario per la telecamera.
Nelle telecamere Safire con PoC integrato, esiston due tipi di consumi, PoC.AF e PoC.AT,, seguendo l’analogia dell’alimentazione per cavo Ethernet (Power Over Ethernet o PoE) utilizzati nei sistemi IP.

cabecera coaxial

Per aiutare, la propria interfaccia del registratore è capace di mostrare la quantità e il tipo di telecamere PoC connesse, informando sopra le fonti restanti a seconda che si vadano collegando alle telecamere.

In più, la soluzione PoC di Safire aggiunge sistemi di sicurezza che porporzionano stabilità e risultati professionali.

  • Il registratore ha al suo interno una protezione conto i sovraccarichi e cortocircuiti che proteggono la integrità dell’installazione e mettono a salvo l’operatore in caso d’accidente.
5n1

Respetto al uso delle telecamere senza PoC con un propio alimentatore, il registratore ha al suo interno un sistema per riconoscere la situazione, in manera tale che, quando si accende il registratore viene riconosciuto il video nella telecamera, non verrà fornita la alimentazione PoC.

cabecera coaxial

UNA SOLUZIONE ALLE NECESSITÀ DEL TVCC
Riassumendo, Safire presenta una soluzione integrale che aggiunge facilità d’uso e semplicità alle installazioni di TVCC, riducendo i tempi e i costi. Basata inoltre nella tecnologia del video facilmente riconoscibile, offre anche la garanzia tecnica necessarie per raggiungere un livello di lavoro professionale e di qualità.

Come valore aggiunto, le prime serie prodotte, che incorporano la tecnologia PoC, sono registratori d’ultima generazione che permettono sfruttare di funzioni come le compressione H.265+ (che risparmia fino a un 80% nella larghezza della banda) e il sistema universale 5n1 per le principali tecnologie video come HDTVI / HDCVI / AHD o IP.